top of page

Situazione energetica e continuità dei servizi cloud

Dall'estate del 2022, molti media hanno riferito dell'incombente carenza di elettricità in Svizzera e in Europa nei primi mesi del 2023. In che misura le soluzioni Cloud di Office Maker potrebbero essere interessate?


L'azienda ginevrina Infomaniak (che ospita i server cloud di Office Maker) ha comunicato l'argomento. Ecco una sintesi dei suoi annunci:

  • Continuità dei servizi : le infrastrutture di Infomaniak possono funzionare in completa autonomia per tre giorni grazie a generatori ridondanti alimentati a olio combustibile. Ad oggi, questa risorsa non è minacciata da una carenza e i generatori possono essere continuamente riforniti senza incidere sulla disponibilità dei servizi.


  • Risparmio di energia elettrica : l'indicatore di efficienza energetica (PUE) delle nostre infrastrutture è già inferiore a 1,1 (media annua) rispetto a una media europea di 1,8. Premi e riconoscimenti premiano regolarmente il nostro approccio ecologico, avviato nel 2007.


  • Possibili restrizioni : Infomaniak è in contatto con l'OSTRAL per essere esentata da eventuali restrizioni, poiché ospitiamo dati e applicazioni critiche (servizi di emergenza) o siti di pubblica utilità (ospedali, comuni, ecc.).


  • Autonomia energetica : creeremo centrali solari fino a produrre tanta energia quanta ne consumiamo. Il primo impianto entrerà in produzione nel marzo 2023 con una capacità di 600 kWp. I moduli solari sono stati ordinati a Meyer-Burger, un'azienda che sviluppa i suoi prodotti in Svizzera e li produce in Germania utilizzando energia rinnovabile.


Si tratta quindi di una notizia positiva. Si noti, tuttavia, che un'eventuale carenza di energia elettrica potrebbe colpire alcuni utenti di Office Maker sul posto di lavoro, se il loro fornitore di energia elettrica dovesse interromperla. Vi suggeriamo di verificare con il vostro fornitore e, se possibile, di adottare misure preventive per evitare interruzioni indesiderate.




Comments


Archives
bottom of page