top of page

Nuovi Mac basati sul processore M3

Il 31 ottobre Apple ha presentato due modelli di Mac basati sul nuovo processore M3: l'iMac e il MacBook Pro.


Il chip M3 è uno dei più potenti progettati per un personal computer, pur mantenendo sotto controllo il consumo energetico, garanzia di lunga autonomia per i portatili. Sono disponibili tre versioni: M3, M3 Pro e M3 Max (in ordine crescente di potenza).


L'iMac è la workstation perfetta per Office Maker. Il suo schermo da 24 pollici di alta qualità rende piacevole lavorare e, se necessario, è possibile aggiungere uno schermo esterno per ampliare l'area di visualizzazione. Il modello base è più che sufficiente per eseguire il nostro software. Le versioni con core, RAM o spazio su disco aggiuntivi sono necessarie solo se si eseguono lavori di grafica o video.


Il MacBook Pro è un portatile di fascia alta le cui specifiche superano le esigenze di Office Maker. In generale, un "semplice" MacBook Air attualmente dotato di un chip M2 è più che adeguato, e il suo prezzo di acquisto più basso lo rende più accessibile.


È molto probabile che altri Mac basati sul processore M3 appariranno nel 2024. Ma se avete bisogno di cambiare il vostro computer a breve, le prestazioni dei nuovi modelli vi soddisferanno sicuramente.






Comentários


Archives
bottom of page